Life

Le nuove regole per le spiagge portoghesi entrano in vigore oggi

In tempi di pandemia, ci sono regole per andare in spiaggia. Sebbene non siano previsti controlli, in caso di eccessivo affollamento di persone, le spiagge potranno essere chiuse. Ci sarà anche un’applicazione che fornirà informazioni sull’occupazione di ogni spiaggia e farà parte della nuova realtà.

Le regole sono state pubblicate questo lunedì nel Diário da República ed entrano in vigore già da questo martedì, quasi due settimane prima rispetto a quanto previsto inizialmente dal governo. La data sarà stata anticipata in un momento in cui il paese sta vivendo un’ondata di caldo e dopo che nel fine settimana le spiagge sono state popolate da molti portoghesi.

“Le spiagge sono spazi ricreativi molto importanti in Portogallo, visitati ogni anno da migliaia di persone, quindi, nell’attuale contesto della pandemia del Covid-19, è importante definire le procedure da prendere in considerazione quando si utilizzano questi spazi, al fine di non mettere a rischio la strategia adottata nel controllo della pandemia”, si legge nella pubblicazione del decreto.

“Il rischio di contaminazione attraverso le secrezioni respiratorie (tosse e starnuti) di una persona infetta continua ad essere il veicolo diretto di trasmissione, che si verifica anche in questi spazi, quindi l’uso delle spiagge non è un’eccezione al rispetto delle misure generali per la Pandemia da Covid-19”, avverte.

Leggi anche Riapertura delle spiagge il 6 giugno: le regole in italiano

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *