News locali

Il museo di Tavira riapre con una mostra sui 500 anni della città

Il Museo Municipale di Tavira ha riaperto il 18 maggio in occasione della Giornata Internazionale dei Musei, presentando al pubblico la mostra “A Principal do Reino do Algarve – Tavira nos séculos XV e XVI”.

Un evento ed una mostra commemorativa, in occasione delle celebrazioni dei 500 anni di fondazione della città, durante la quale il visitatore potrà osservare da vicino documentazioni storiche, lettere originali, libri e antiche cartografie, mappe; oggetti e opere d’arte del XV e del XVI secolo come strumenti di navigazione e repliche di navi, diverse armi militari, riproduzione di uno degli arazzi di Pastrana e molti altri elementi informativi.

Tavira è stata il primo municipio in Algarve nel marzo del 1520, dopo la fondazione del Portogallo, ad essere eretta a città; fu un evento che riflesse la sua importanza nel contesto nazionale e nella regione meridionale, durante il XV e il XVI secolo, periodo di espansione a nord dell’ Africa e non solo, un’epoca di scoperte di nuovi continenti in tutto il mondo da parte dei portoghesi. 

L’esposizione “A Principal do Reino do Algarve – Tavira nos séculos XV e XVI” è stata realizzata con la consulenza di 24 specialisti che hanno partecipato a tutti gli incontri preparatori assieme a numerosi musei.

Restano inoltre attive nel concelho le correlate mostre: “Dieta Mediterrânica, Património Cultural Milenar” (presso il Palácio da Galeria), nonché “Tavira Islâmica” e “A escrita do Baixo Alentejo, das origens aos nossos dias”.

Gli interessati possono visitare il Museo Civico di Tavira, dal martedì al sabato, dalle 9:30 alle 14:30. L’apertura di questo spazio è soggetto alle indicazioni sulla prevenzione e sicurezza individuale, rispettando la massima capacità nei locali secondo le regole emanate dalla Direzione Generale della Salute, l’uso di una mascherina è obbligatorio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *