come votare alle elezioni comunali
Life

Come votare alle elezioni comunali

I cittadini italiani residenti in Portogallo hanno il diritto di esprimere la propria preferenza per la composizione del consiglio comunale del proprio comune e la scelta del sindaco. Come votare alle elezioni comunali, dunque, il prossimo 26 settembre? Le elezioni comunali in portoghese sono chiamate eleições autárquicas e si svolgono ogni 4 anni. Nei comuni dove si va alle urne hanno il diritto di voto, oltre ai portoghesi, anche i cittadini stranieri residenti, originari di un paese membro della Comunità Europea; gli inglesi residenti prima della Brexit. Poi, se residenti da più di 2 anni, i brasiliani ed i capoverdiani. Anche i cittadini di Argentina, Cile, Colombia Islanda, Norvegia, Nuova Zelanda, Perù, Uruguay e Venezuela purché residenti da oltre 3 anni.

Leggi anche:  Crisi di Governo in Portogallo. Fissate le elezioni anticipate

Per votare alle elezioni comunali devi prima esserti iscritto alla Junta de Freguesia

Per esercitare il proprio diritto di voto bisogna essere iscritto alle liste elettorali. È molto semplice da fare. In questo articolo parliamo della procedura per i cittadini dell’Unione Europea; valida anche per gli inglesi residenti in Portogallo prima della Brexit. Bisogna recarsi presso la Junta de Freguesia, della propria zona di residenza. Fare richiesta di iscrizione, portando con se il “Certificado de Registo de Cidadão da União Europeia”. Mentre per i residenti permanenti è valido il “Certificado de Residencia Permanente”. Attenzione però: ci si deve iscrivere il prima possibile, perché c’è un limite di tempo. Sono valide le iscrizioni avvenute entro 60 giorni precedenti alla data stabilita per votare alle elezioni comunali. Quest’anno sono programmate il 26 settembre, pertanto l’iscrizione chiude il 28 luglio.

come votare alle elezioni comunali in Portogallo

Ci siamo recati presso la Junta de Freguesia per chiedere come avviene l’iscrizione nella pratica. Si chiede il “recenseamento para votar“; ovvero iscriversi alla lista per votare alle elezioni comunali. Verrà richiesto, dall’impiegato comunale, il “Certificado de Registo de Cidadão da União Europeia” oppure il “Certificado de Residencia Permanente”; si completerà con l’indirizzo di residenza, il nome dei genitori ed il numero di telefono. Il tempo che vengano inseriti i dati nel terminale del comune e l’iscrizione è avvenuta. Il giorno delle votazioni sarà sufficiente presentare il certificato di residenza utilizzato al momento dell’iscrizione (CRCUE, CR, AR); e si potrà votare alle elezioni comunali.

Leggi anche:  Porto e Lisbona nella classifica dei quartieri più cool al mondo

È una cosa semplice e nel contempo fondamentale

“È importante recarsi a votare alle elezioni comunali per noi cittadini italiani” ci ricorda Paolo Funassi uno dei candidati al consiglio comunale di Albufeira “perché diamo voce alle nostre esigenze di comunità; che altrimenti riscontrerebbero meno attenzione politica”. Come disse una volta il filosofo portoghese Agostinho da Silva: “Eu não quero saber das campanhas eleitorais para nada. Eu quero saber das ideias que as pessoas têm e da maneira como depois as vão defender e praticar.”

Translate »